Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Scrittura - Lettura

Andrea De Carlo – Una di Luna
Strana esperienza leggere questo libro. Una prima parte che mi è piaciuta molto, caratterizzata da un buon ritmo e da personaggi (soprattutto “il terribile” Achille) molto ben caratterizzati. Una seconda invece così così.
Il viaggio a Milano per la partecipazione a Master…ehm…scusate, per la partecipazione a Chef Test, è davvero ben scritto e coinvolgente. Credo che il buon De Carlo abbia descritto in maniera molto realistica ciò che probabilmente accade per davvero durante la registrazione di questi “Talent Show”. Un susseguirsi di piccoli frammenti di “fake reality” che poi, una volta montati da abilissimi maghi della Tv, ci appaiono in una sorta di pseudo-diretta dal ritmo travolgente e dalle parole messe sempre al posto giusto. Insomma, una gran presa per il c…
 
Sì lo ammetto, il talent sulla cucina lo guardo pure io. Mi piace proprio il ritmo televisivo con il quale viene portato avanti: quello – per intenderci, a quanto ci dice De Carlo – costruito a livello di post-produzione e davvero poco rispettoso della realtà dei fatti.
 
Ma torniamo al romanzo. Come dicevo tutta la prima parte mi è piaciuta molto, mentre la seconda – il ritorno a casa, la finta storia d’amore di Margherita, il suo essere continuamente infelice – a mio avviso ha portato il romanzo su binari un po’ troppo convenzionali, soprattutto date le premesse.
 
Dando quindi un bel 7.5 alla prima parte, mi vedo costretto, per quanto detto in precedenza, a dare un 5 alla seconda. In conclusione – arrotondando per difetto (12.5/2 = 6.25) – assegno nulla di più se non una striminzita sufficienza a questo ultimo lavoro di De Carlo.

6/10

Quarta di copertina:

Margherita Malventi si dedica a una cucina intima e riflessiva nel suo piccolo ristorante a Venezia, nel sestiere di Castello, ed è convinta che la Luna le abbia salvato la vita più di una volta. Suo padre si chiama Achille, ha ottantasette anni, è alto un metro e cinquantaquattro, ed è stato uno dei più rinomati chef della città lagunare, finché non ha perso tutto a causa delle sue manie di grandezza. È un uomo rabbioso, in guerra contro il mondo, ma l’invito a partecipare come ospite d’onore a Chef Test, popolarissimo programma televisivo di cucina, sembra offrirgli la possibilità di una rivalsa pubblica. Margherita decide di accompagnarlo a Milano, dove il programma viene registrato, con la speranza assai poco realistica che il viaggio possa dischiudere tra loro una comunicazione che non c’è mai stata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Alessandro Casalini - Privacy Policy - Gestione Consenso Cookie
Copyright © 2018