Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Scrittura - Lettura

Peter Mayle – Un Anno in Provenza

Più di sei milioni di copie! Ammazza!

Sono perplesso, devo ammetterlo. Raccontare la propria storia in un libro. La storia che porta un Inglese e sua moglie a vivere in Provenza. Tutto qua. Insomma, le vicissitudini del primo anno vissuto da questa coppia tra ristrutturazioni, ospiti più o meno graditi, strani vicini di casa (si fa per dire visto la bassa densità di abitazioni in Provenza) operai dalle peculiarità sicuramente originali, e poi tanti pranzi e cene a base di specialità locali. Insomma, Peter Mayle sa scrivere, su questo aspetto non starei troppo a sindacare, tuttavia mi sembra un tantino esagerato il fatto che la bellezza di sei milioni di lettori in quasi trent’anni, abbiano in qualche modo eletto questo romanzo a Best Seller mondiale. Sarà invidia la mia? Oppure frustrazione da (non) scrittore dilettante? Ma…non saprei. Tuttavia, nonostante la banalità della storia, e a mio avviso anche la scarsa originalità delle vicende, non posso che prendere atto del fatto che questo romanzo sia diventato un punto di riferimento per tutti gli amanti della Provenza.

Personalmente a me la zona era piaciuta parecchio, nonostante nel 2009 l’avessi vissuta con un bambino di appena sei mesi al seguito, e con una moglie che non aveva ancora ben capito cosa volesse dire andare in vacanza con un poco più che neonato. Non mi addentro nei particolari che in certi frangenti potrebbero risultare raccapriccianti.

Credo che il romanzo sappia rievocare fedelmente quei luoghi così come i suoi abitanti, tuttavia ho trovato la lettura un tantino noiosa.

Non ho letto “Un’ottima annata”, ho visto solamente l’adattamento cinematografico di R. Scott, ma se dovessi esprimere un giudizio, ritengo quella storia più interessante di “Un anno in Provenza”. Diciamo per lo meno più movimentata.

 

5/10

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Alessandro Casalini - Privacy Policy - Gestione Consenso Cookie
Copyright © 2020