Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Scrittura - Lettura

By Alessandro / Leggo, pillole-leggo

2017

giugno

27

Kent Haruf – Benedizione – Trilogia della Pianura Vol.1

Kent Haruf – Benedizione – Trilogia della Pianura Vol.1

Finalmente ho trovato il coraggio di affrontare Haruf! Partendo ovviamente dal primo capitolo della Trilogia della Pianura. Benedizione.

Questo scrittore è definito uno dei più grandi narratori americani contemporanei, e devo dire che il suo modo di scrivere rientra pienamente nella definizione. Di fatto è accaduto quello che avevo vissuto durante la lettura di “Stoner” di Williams. Una storia del tutto normale, una sorta di spaccato di vita comune della provincia, ma che ha il potere di tenerti attaccato alle pagine, e di farti divorare capitolo dopo capitolo come in preda al demonio!

Insomma, Benedizione è un gran romanzo senza dire o fare niente di speciale, e questo, a mio parere è il cuore della narrativa. Pochi effetti speciali, pochi assassini di rinchiudere in galera, semplicemente la storia di un uomo in fin di vita e della sua famiglia. Tutto questo inserito nel contesto di una cittadina della provincia americana, con i suoi segreti e i suoi silenzi di circostanza.

Ho già acquistato anche il Vol.2 e il Vol.3 e da questa sera cercherò di dare continuità al tutto. Un romanzo che vi consiglio vivamente.

10/10

Quarta di copertina:

Nella cittadina di Holt, in Colorado, Dad Lewis affronta la sua ultima estate: la moglie Mary e la figlia Lorraine gli sono amorevolmente accanto, mentre gli amici si alternano nel dare omaggio a una figura rispettata della comunità. Ma nel passato di Dad si nascondono fantasmi: il figlio Frank, che è fuggito di casa per mai più tornare, e il commesso del negozio di ferramenta, che aveva tradito la sua fiducia. Nella casa accanto, una ragazzina orfana viene a vivere dalla nonna, e in paese arriva il reverendo Lyle, che predica con passione la verità e la non violenza e porta con sé un segreto. Nella piccola e solida comunità abituata a espellere da sé tutto ciò che non è conforme, Dad non sarà l’unico a dover fare i conti con la vera natura del rimpianto, della vergogna, della dignità e dell’amore. Kent Haruf affronta i temi delle relazioni umane e delle scelte morali estreme con delicatezza, senza mai alzare la voce, intrattenendo una conversazione intima con il lettore che ha il tocco della poesia.

 

Rispondi

  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti
  • Alessandro Casalini - Sito Ufficiale - Benvenuti

Alessandro Casalini
Copyright © 2017